Esiste già e fa sentire i suoi effetti.

L’Economia Circolare in alcuni ambiti è già una realtà. Oggi dispone di molti strumenti operativi e di misurazione che offrono grandi occasioni di rinnovamento alle imprese che la praticano. Favorisce l’integrazione “a sistema” di intere filiere di produzione, e nel nostro paese ci sono esperienze che hanno già assunto un’ampia portata industriale.
Ma questo potente cambiamento in corso, è in grado di essere efficace anche rispetto alle emergenze che abbiamo di fronte? L’Economia Circolare può aiutarci a gestire il mutamento climatico?

Partecipano alla conferenza:

  • Antonio Navarra, Presidente Centro Euromediterraneo sul cambiamento climatico
  • Patty L’Abbate, senatrice ed esperta di economia ecologica
  • Catia Bastioli, AD Novamont Spa e ricercatrice
  • Emanuele Bompan, direttore “Materia Rinnovabile”
  • con un’intervista a Walter R. Stahel fondatore e direttore del Product Life Institute di Ginevra e autore di “Economia Circolare per tutti”

I nostri riferimenti: “Economia Circolare per tutti” di W R. Stahel