Come cambierà il lavoro

Se da un lato il lockdown ha provocato un’improvvisa quanto inattesa accelerazione sul fronte della digitalizzazione e dello smart working, dall’altro il futuro del lavoro appare sempre più precario e legato a un progetto nazionale definito. Il Green New Deal europeo, pur nella sua generalità, può essere il riferimento, insieme ad altre strategie per fronteggiare le crisi occupazionali in rapporto ai nuovi modelli produttivi, di organizzazione di filiera, di consumo. In questo scenario quale ruolo svolgeranno i Green Jobs? Con quali strumenti di sostegno? Saranno semplicemente un’alternativa a occupazioni in declino oppure sapranno portare a una trasformazione più profonda?

Partecipano alla conferenza: 

  • Annalisa Corradoco-portavoce Green Italia
  • Maria Paola Palermi Comunicazione Loccioni
  • Tessa Gelisio giornalista coautrice “100 Green Job per trovare lavoro”
  • Marco Gisotti, – giornalista coautore “100 Green Job per trovare lavoro”
  • Marco MoroDirettore Editoriale Edizioni Ambiente

I nostri riferimenti:100 Green Job per trovare lavoro” – di M. Gisotti e T. Gelisio